LIPOGEMS: IL BREVETTO DEL DOTTOR TREMOLADA

La medicina rigenerativa è una branca recente, ma in costante evoluzione. Sino a poco tempo fa non esistevano i mezzi per avere risultati importanti, mentre oggi studi internazionali sofisticati, insieme al miglioramento degli apparecchi elettromedicali e della tecnologia di coltura, hanno permesso una maggior conoscenza del corredo enzimatico genetico, che può essere studiato con un’attenta diagnosi per personalizzare i trattamenti del singolo individuo. Con la scoperta delle opportunità offerte dalle cellule staminali, una volta trapiantate e stimolate a riprodursi, di riparare molteplici tessuti lesi, è possibile ottenere un reale trattamento biologico, che agisca sfruttando la capacità di rigenerazione del corpo, con notevole successo anche in applicazioni cliniche come la chirurgia plastica e la medicina estetica. Il Professor Carlo Tremolada ha intrapreso da anni una ricerca scientifica di respiro internazionale proprio sull’impiego delle cellule staminali (ADSC, Adipose Derivate Stams Cells) derivate da tessuto adiposo, da cui è nata la tecnica Lipogems®, da lui brevettata, che rappresenta l’evoluzione del lipofilling nella medicina rigenerativa. Il sistema Lipogems®, oltre a essere sicuro e perfettamente crioconservabile, può essere indirizzato all’ottenimento, senza l’uso di enzimi, di culture cellulari di cellule staminali di eccezionale qualità.

LIPOGEMS® è l’ultima novità in ambito di lipofilling: si tratta di un autotrapianto di grasso ricco di cellule mesenchimali adulte (CMA). Se applicato in particolare sul viso e sul décolleté con problemi di invecchiamento cutaneo conseguenti alla degradazione della matrice intercellulare (rughe, piccoli solchi, perdita tono dell’epidermide) rappresenta uno dei traguardi più moderni della medicina estetica rigenerativa. Viene utilizzato anche per migliorare le cicatrici da ustioni e traumi, come filler rigenerativo per aumentare i volumi del viso (zigomi, mento, mandibola, labbra) e del corpo (seno e glutei), con un risultato estremamente naturale e immediato.

COSA E’ LIPOGEMS?

Il sistema Lipogems® è un kit monouso per lipoaspirazione, processazione ed innesto di tessuto adiposo. L’intera procedura avviene in un unico tempo chirurgico. Attraverso una minima manipolazione “enzyme free”, in un sistema chiuso e asettico, si procede a una progressiva riduzione dei cluster adiposi e all’eliminazione dei residui oleosi ed ematici a contenuto pro-infiammatorio.
L’intero processo di lipoaspirazione avviene in un sistema ad immersione in soluzione fisiologica, che consente di minimizzare qualsiasi azione traumatica a carico dei prodotti cellulari.

Il prodotto Lipogems® è caratterizzato dal mantenimento delle nicchie vasculo stromali intatte, che contengono cellule mesenchimali e periciti.

Il prodotto Lipogems® così ottenuto è un tessuto adiposo microfratturato non espanso, destinato ad un uso autologo. L’utilizzo del prodotto Lipogems® ha lo scopo di favorire il naturale processo rigenerativo dei tessuti dopo la lipoaspirazione e trova applicazione in molteplici patologie.

Questo trattamento è disponibile nelle nostre sedi di:

 

COME FUNZIONA LIPOGEMS?

Le Fasi del trattamento

INFILTRAZIONE/ANESTESIA (immagine 1):
La soluzione fisiologica contenente adrenalina e/o anestetico viene infiltrata nel pannicolo adiposo sottocute per mezzo di apposita cannula monouso da 20G.

Lipoaspirazione: (immagine 2)
Il prelievo del tessuto adiposo avviene utilizzando apposita cannula monouso da 13G connessa ad una siringa vaclok.

Step 1 (immagine 3):
Collegare il tubo del filtro blu alla sacca di fisiologica. Ruotare il cilindro con il filtro grigio verso l’alto. Aprire entrambi i tubi. Riempire di fisiologica il cilindro tenendolo in verticale, una volta pieno chiudere entrambi i tubi.

Step 2 (immagine 4):
Riposizionare il cilindro con il filtro blu verso l’alto. Chiudere il tubo del filtro blu e aprire il tubo del filtro grigio. Connettere al filtro blu la siringa con il lipoaspirato. Immettere il tessuto adiposo aspirato nel cilindro di processazione attraverso il filtro blu.

Step 3 (immagine 5):
Aprire entrambi i tubi per consentire il flusso continuo della soluzione fisiologica e l’eliminazione dei residui oleosi ed ematici. Il tessuto adiposo introdotto nel cilindro di processazione viene sottoposto a “shakeraggio”, l’azione delle sfere di acciaio emulsiona e microfrattura ulteriormente il tessuto adiposo. Quando la soluzione fisiologica all’interno del cilindro appare limpida interrompere il processo di “shakeraggio” e chiudere entrambi i tubi.

Step 4 (immagine 6):
Connettere due siringhe luerlock ai due filtri per consentire il prelievo del prodotto Lipogems®. Capovolgere il cilindro di processazione con il filtro grigio in alto. Aprire il tubo del filtro blu. Attraverso la siringa connessa al filtro blu prelevare un’intera siringa di soluzione fisiologica. Chiudere il tubo del filtro blu.

Step 5 (immagine 7) :
Tenendo il cilindro in verticale con il filtro grigio in alto. Agendo sulla siringa connessa al filtro blu spingere la fisiologica nel cilindro, così facendo il prodotto Lipogems® fluirà attraverso il filtro grigio nella siringa di raccolta ad esso connessa. A QUESTO PUNTO IL PRODOTTO Lipogems® È PRONTO PER ESSERE UTILIZZATO.

Per qualsiasi informazione o per conoscere meglio questo trattamento, potete contattarci attraverso questo form. Riceveremo una e-mail con il vostro messaggio e provvederemo al più presto a rispondervi.

TOP
Sessobuono.com